MAESTRI DEL LAVORO E IBM insieme all'IIS Torriani per parlare di Information technology

Sabato 25 Marzo si è svolto un incontro tra le classi dell'IIS Torriani e due rappresentanti dell'IBM, FERDINANDO POLATO Client Unit Executive e MATTEO PEGORETTI consulente , venuti a spiegare cosa ha fatto e cosa sta facendo tutt'ora una delle maggiori aziende nel settore dell'informatica.

La presentazione è stata utile non solo per capire il passato ma anche per sapere cosa ci aspetta quando entreremo nel mondo del lavoro. Inizialmente, sono state ripercorse tutte le più grandi invenzioni nella storia dell'IBM, quali per esempio il codice a barre, i mainframe ed il floppy disk. Successivamente invece si è parlato di quello che viene fatto nei giorni nostri.

Tre sono le aree di innovazione principali: la raccolta, studio e sicurezza dei dati, il cloud e l'Internet delle cose ed infine le public relations. Per esempio “The Weather Company”, di proprietà IBM dal 2016, è il più esteso aggregato di dati al mondo con oltre 2,2 miliardi di sensori oppure il sistema d'intelligenza artificiale Watson è in grado di risponde a domande espresse in linguaggio naturale.

Inoltre non è mancato il tempo per parlare delle professioni svolte nell'azienda, come lo sviluppatore di siti web o il “creativo” dedicato alla pubblicità. Gli impiegati hanno la fiducia e l'autonomia di lavorare dove meglio credano, in sede o a casa, l'importante è che venga portato a casa un risultato. Infine è stato lasciato spazio alle domande e interventi anche da parte dei professori e l'incontro si è concluso. 

[Pagani 5BINF]


Pubblicata il 19 aprile 2017